Link al gruppo TELEGRAM di Dwarf Fortress

Koldun

In questa sotto-sezione potrete postare la descrizione, la storia e le immagini della vostra fortezza a tutti i compagni nani
04/09/2018, 22:09
In una afosa sera di questa torrida estate il richiamo verso le nostre piccole fortezze si è fatto sentire più forte del solito ed è proprio per questo motivo che sta per iniziare il racconto di questo giovane e sperduto avamposto in cui dei fortunati amici stanno per scrivere la loro storia.

Da quando i primi insediamenti della civiltà nanica sono approdati in questa piccola porzione di mondo sono passati solamente trent’anni e nonostante le fortezze abbandonate sparse su tutto il territorio non si è ancora trovato il nome che gli antichi abitanti del luogo hanno dato a queste magiche terre ma soltanto delle mappe sgualcite che si crede rappresentino la morfologia della terra intorno a noi

Spoiler:
Immagine


Poco dopo che i primi insediamenti si trasformarono in piccole città autosufficienti la curiosità e la voglia di esplorare non si fecero attendere e molto gruppi più o meno attrezzati partirono alla ricerca di ricchezze e gloria.
Ma oggi narreremo le avventure di un piccolo gruppo di nani chiamato Koldun o più semplicemente i Whelledmounth che partirono senza alcune esperienza verso terre inesplorate ma , a quanto scritto su una vecchia mappa impolverata , più ospitale di quanto si possa credere.
L’equipaggiamento con cui decisero di partire era semplice, si potrebbe quasi definire quello standard che non stare qui a descrivere per evitare di annoiarvi.

Queste sono le informazioni che sono riusciti ad ottenere durante il viaggio dallo studio delle mappe che gli sono state fornite dagli anziani della città in cui sono cresciuti

Spoiler:
Immagine


Anche i più maldestri tra noi o i meno esperti in mappe antiche possono capire che il suolo è ricco e quindi permetterà una fiorente filiera agricola la vegetazione è rigogliosa e il fiume che taglia a metà le pianure potrà essere una buona fonte di cibo per i primi mesi. Inoltre si crede che ci siano grossi giacimenti minerari nel profondo della valle che permetteranno all’insediamento di svilupparsi rapidamente.
Ma non sempre è tutto oro quello che luccica.

Dopo molti giorni di viaggio il nostro piccolo manipolo di nani è finalmente giunto a destinazione ma davanti a sé trova un paesaggio ben diverso da quello che ci si aspettava.

La pianura di estende a perdita d’occhio e alberi secolari la ricoprono quasi completamente, il fiume, che doveva essere la fonte principale di cibo è in secca e il suo letto è ricoperto di neve come circa un terzo della pianura stessa per l’esattezza.
Quello che doveva essere un ottimo candidato per un nuovo inizio non si è rivelato all’altezza delle aspettative dei nostri intrepidi viaggiatori.

Ma non si sono fatti scoraggiare da questi piccoli inconvenienti, dopotutto sono dei cazzutissimi nani , e lasciando le canne da pesca nell carro si sono armati di asce e hanno iniziato a ripulire la zona intorno al quale sorgerà la fortezza.
Chissà se i nostri amici elfi approveranno la soluzione scelta dai nostri avventurieri o se
dovranno assaggiare un po’ di acciao a colazione?

Spoiler:
Immagine
Immagine


Dopo il primo shock iniziale non ci si poteva fermare. I minatori hanno subito iniziato a scavare le prime stanze per accogliere le persone e i beni, gli animali sono stati messi al pascolo e i primi laboratori sono stati costruiti.

La progettazione iniziale della fortezza ha permesso di avanzare velocemente infatti in pochissimo tempo abbiamo già diversi piani conclusi.
Il primo piano è quello che ospita le coltivazioni di dimple cup e plump helmets assolutamente necessari per la produzione di birra e vestiti. Naturalmente non poteva mancare una distilleria e un piccolo magazzino vicino ai campi per evitare di fare troppa strada con carichi pesanti.

Spoiler:
Immagine


Scendo più in profondità troviamo il piano in cui verranno costruiti tutti i laboratori principali dallo scalpellino al tessitore e che ospiterà anche i grandi magazzini in cui verrà conservata la roba da rivendere alle carovane amiche ( si, quelle elfiche non sono amiche ).

Tutti i livelli che separano l’entrata della fortezza dal piano dei laboratori saranno successivamente utilizzati per creare le stanze comuni quali la mensa, la cucina e le caserme per le nostre forze di attacco. Sono presenti molte antiche rovine intorno a questo sito e gli anziani sono sicuri che li si potrebbero trovare interessanti notizie su questo sconosciuto mondo.

Spoiler:
Immagine


All’ ultimo piano della fortezza troviamo quelle che saranno le stanze da letto dei nostri giovani avventurieri e dei futuri coloni che sono state ottimizzate per essere raggiunte con il minor numero di passi possibili, dopotutto che vuole fare tanta strada per andare a dormire?

Spoiler:
Immagine


P.S Durante lo scavo di questi livelli sono stati trovati parecchi minerali e gemme di cui metto un resoconto più dettagliato qui sotto. Grazie a questi ritrovamente saremo presto pronti a iniziare a produrre gemme preziose e ad attivare l’industria siderurgica per le armi e armature siccome nonostante l’aspetto calmo di questo luogo si aggirano parecchie bestie mitologiche che presto ci verranno a fare visita.

Spoiler:
Immagine


Strike the earth!
04/09/2018, 23:06
ah però! vedo che hai trovato del carbone fossile!fortunello ;) (io non l'ho mai trovato :( )
Hai qualche idea particolare per questa fortezza?qualche progetto in mente? altra domanda: ma le stanze fatte in quel modo rendono felici i nani?che qualità gli viene data?(la leggi quando fai "z" su un nano con la stanza assegnata)
05/09/2018, 9:51
99alecampo ha scritto:
ah però! vedo che hai trovato del carbone fossile!fortunello ;) (io non l'ho mai trovato :( )
Hai qualche idea particolare per questa fortezza?qualche progetto in mente? altra domanda: ma le stanze fatte in quel modo rendono felici i nani?che qualità gli viene data?(la leggi quando fai "z" su un nano con la stanza assegnata)



Per quanto riguarda le stanze, i nani semplici non hanno bisogno di più di 4 tile per essere soddisfatti. non importa la forma ma l'area, quindi che sia una 2x2 o una 1x4 va bene lo stesso. ovviamente si parla di tile "calpestabili" quindi nel progetto devi contare anche la presenza della porta.

Si comunque, trovare il carbonfossile è una botta di culo anche se da anni ormai il legname non è più un problema. ma quando anni fa da un albero si tirava fuori un solo ciocco di legno, usare le fornaci senza lava era molto difficile per via della relazione:
per fare armi dobbiamo uccidere elfi -> per uccidere elfi dobbiamo fare le armi
Playing since 2012, total vanilla only. ASCII lover.

[IMG ]http://i68.tinypic.com65vmtt.jpg[/IMG]
05/09/2018, 10:01
Purtroppo ho sempre difficoltà a capire i tileset, sono troppo abituato con l'ASCII. Devo dire che una distribuzione della neve così anomala non l'ho mai vista, pare quasi che tu sia a cavallo di due biomi.
Comunque ti consiglio di scavare un tunnel che porti l'acqua verso la tua fortezza e di costruire quindi una stanza in superficie, ben chiusa, nella quale potrai raggiungere l'acqua anche in casi di emergenza.

Certo che il mondo è davvero enorme!
Playing since 2012, total vanilla only. ASCII lover.

[IMG ]http://i68.tinypic.com65vmtt.jpg[/IMG]
05/09/2018, 22:09
Grazie 99alecampo per l'info sulla stanza!
Anche per me il carbone è la prima volta che lo trovo e quindi sto cercando di capire come utilizzarlo il prima possibile!

Per XZell:
Il mondo in realtà è quello medio quindi nulla di eccezionale :D!
Per quanto riguarda la neve hai proprio ragione! Ho preso una porzione di mappa esattamente tra due biomi più per curiosità che per altro!

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 registrati, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 32 registrato il 16/10/2013, 1:10

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
 
 


cron