Link al gruppo TELEGRAM di Dwarf Fortress

Nishkamuk - Tradepriests

In questa sotto-sezione potrete postare la descrizione, la storia e le immagini della vostra fortezza a tutti i compagni nani
26/02/2015, 19:36
Ecco la mia nuova fortezza: Nishkamuk - Tradepriests... nella Montagna Fumante!

Edificata tra le pendici di un vulcano e un rigoglioso bosco di querce e alberi di cachi, è un insediamento piuttosto pacifico, non ancora toccato dalla guerra, e fedele al suo nome è il crocevia commerciale di numerose carovane naniche ed elfiche.

Ecco la struttura, partendo dal secondo piano:

Le fornaci di Tradepriests
Il magma del vulcano è stato convogliato, grazie al sacrifico di un coraggioso minatore, all'interno della stanza, dove le fornaci possono lavorare senza sosta per produrre lingotti di rame, piombo e prezioso argento in quantità.

Spoiler:
Immagine


Le prigioni
In questo livello si può esaminare il sistema di chiuse che porta il magma all'interno della fortezza. Al suo collaudo il rischio è stato davvero alto, quando il magma ha fuso uno dei ponti a causa di un difetto di costruzione. Qui sono anche presenti le prigioni, attualmente in costruzione, così come la sala della Guerra, un tempio dedicato all'addestramento di guerrieri che sovrasta l'unico ingresso alla fortezza, permettendo agli arcieri di far fuoco sul nemico.

Spoiler:
Immagine


Il corpo principale di Tradepriests
Ed ecco la struttura principale, comprendente la maggior parte degli ambienti, situata al livello del terreno. Dalla Sala Grande si diramano tre corridoi principali che portano alle varie ali della fortezza, dalla zona agricola alla momentanea zona di addestramento.

Spoiler:
Immagine


Gli allevamenti
Subito sottoterra sono situati gli allevamenti di bestiame, che nutre tutta la fortezza, le cucine e la riserva d'acqua che rifornisce il pozzo sovrastante.

Spoiler:
Immagine


I magazzini principali
Qui vengono accumulate le produzioni di Tradepriests e l'ospedale. Da notare, in basso, i due nani mannari murati vivi. A seguito i dettagli.

Spoiler:
Immagine


La zona residenziale primaria e lo Zoo
Qui hanno sede i primi e più importanti appartamenti dei cittadini e dei nobili. E' anche presente lo Zoo di Tradepriests, appena costruito, ma che presenta già due cinghiali selvatici e due butei per l'intrattenimento dei cittadini, assieme ad un leopardo che verrà presto messo in mostra. E' inoltre presente una statua di argento del Comandante dell'esercito. Nei livelli successivi sono presenti le abitazioni secondarie e le cripte.

Spoiler:
Immagine
Strike the earth!
26/02/2015, 19:52
La piaga delle lucertole mannare
Tradepriests come già detto finora è stata graziata dal conflitto, ma ciò non significa che i suoi cittadini non hanno sofferto. A causa dell'arrivo di un goblin affetto da lucertolia (termine non scentifico n.d.r.) nei primi mesi della fondazione della fortezza, alcuni tra cittadini e soldati coinvolti nello scontro hanno contratto la malattia, portando a principalmente due ondate di trasformazioni mannare prima di essere identificati e messi in quarantena, uccidendo nel totale una decina di cittadini.

Il goblin, a causa dei suoi crimini, è stato giustiziato nella Camera Magmatica.

Infine, approfittando della loro ritrasformazione in nani, gli infetti sono stati prontamente murati vivi all'interno di una delle stanze della fortezza. Inizialmente in quattro, la loro malaugurata condizione li ha portati a combattersi l'un l'altro a mani nude, lasciando vive solo una soldatessa e una lavoratrice del metallo.

Spoiler:
Immagine


A causa della loro periodica trasformazione in lucertole mannare ad ogni luna piena, le due disgraziate sono state soprannominate affettuosamente I Calendari Viventi dai cittadini.

Recentemente, grazie all'aiuto della milizia, alcuni ingegneri sono riusciti ad entrare nella zona di quarantena per recuperare i due cadaveri e piazzare numerose trappole a gabbia prima di richiudersi la zona alle spalle, così da catturare le due nane e collocarle in zone più consone alla loro situazione (leggasi Arena). Una di esse è già caduta vittima di una trappola durante una lite con l'altra.
Strike the earth!

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 registrati, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 32 registrato il 16/10/2013, 1:10

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
 
 


cron