Da oggi il forum è disponibile anche su TAPATALK

Menung Lasparceku? No sono astemio, grazie.

In questa sezione potrete discutere di tutto ciò che riguarda la modalità avventura di DF
19/02/2017, 20:45
Salve, essendo ritornata in me la voglia di giocare a dwarf fortress - non avendo d'altra parte troppo tempo a disposizione - ho deciso di ignorare la modalità fortezza ed iniziare un'avventura con voi. Inspirandomi a diverse storie sul forum ufficiale vorrei scrivere una sorta di "diario" con cui il personaggio narra le sue avventure a degli ipotetici lettori (sperando di non morire subito), so che potrebbe risultare di difficile lettura non essendo io avvezzo a questo genere di scrittura, ma spero che apprezziate.


PROLOGO
La mia storia inizia a Garlicexits nella Confederazione degli intrecci, in un continente il cui nome fu dimenticato dai suoi stessi abitanti (sarà per il suo nome impronunciabile, chissà). Il mio nome è Menung Lasparceku, ma potete chiamarmi semplicemente Men il pazzo. Dicono che io sia stato maledetto da Armok e che sono un sociopatico, ma sono loro che non capiscono. Mi hanno affibiato quel soprannome per schernirmi, bravi loro che soggiacciono al volere di questa dittatura che chiamano "vita nella società", ma non mi hanno offeso, anzi, mi ricorda perché combatto; la società in cui vivo, con le sue leggi e contraddizioni mi dà il voltastomaco! Ecco perché cerco il potere per oppormi a tutto ciò ed ecco perché ho fatto ciò di cui sono accusato. Ma cominciamo dall'inizio.

CAPITOLO I - Il viaggio
Dopo l'ennesimo (vano) tentativo di far tornare il lume della ragione ad Anig Aposmoma (semmai fosse mai dimorata in lei), colei che governava Garlicexits, ho deciso di prendere le redini del mio destino e partire. Giuro che volevo partire senza causare problemi ma Anig era probabilmente impazzita del tutto, non solo ha rifiutato il mio aiuto, ha anche cercato di farmi imprigionare! Disse: "Sei un pericoloso criminale e blah blah." o cose del genere, per questo non ho avuto altra scelta. Dopo aver ucciso due delle sue guardie e un bardo che si era messo in mezzo ha avuta la faccia tosta di scappare; rido amaramente a vedere come i preziosi ideali di cavalleria e lealtà fossero andati in fumo per così poco. La raggiungo in pochi passi, la prendo per il collo e la getto a terra, le taglio una mano e la gamba destra per poi darle il colpo di grazia, un'esecuzione da manuale. A questo punto l'allarme era scattato da un pezzo e sentivo decine di soldati (che da questo punto chiamerei pedine) avvicinarsi. Non potendo né volendo tornare indietro decisi di iniziare il mio viaggio senza indugio.


Mi scuso ancora se ci sono errori di qualsiasi genere o se la lettura non è troppo scorrevole, però mi sono divertito molto a scriverla. Spero di migliorare e che la lettura non sia noiosa.
26/02/2017, 8:43
:o
Ma fino ad ora hai descritto cose avvenute nel gioco? di che razza è il tuo personaggio?
Playing since 2012, total vanilla only. ASCII lover.

[IMG ]http://i68.tinypic.com65vmtt.jpg[/IMG]
26/02/2017, 18:28
XZell ha scritto:
:o
Ma fino ad ora hai descritto cose avvenute nel gioco? di che razza è il tuo personaggio?


Il personaggio è un eroe umano, ciò che leggi è a grandi linee la verità. Cambia solo che quando c'è scritto "Ho cercato di farle tornare il lume della ragione" in realtà ho solo tentato un colpo di stato :twisted: , dettagli.
27/02/2017, 15:34
Grande allora, voglio il sequel!
Playing since 2012, total vanilla only. ASCII lover.

[IMG ]http://i68.tinypic.com65vmtt.jpg[/IMG]
02/03/2017, 21:54
Capitolo II - Esule
Con le gambe in spalla e sicuro della mia forte determinazione, decido di partire verso ovest e di dirigermi verso le terre maledette. Attraverso un fiume per lavarmi via il sangue e mi fermo presso un grazioso villaggio ai confini con quel luogo dannato.
Non posso certo soffermarmi, sono ricercato poche miglia più in là, giusto il tempo di far provviste e raccogliere qualche informazione. Non potendo chiedere udienza al sindaco né potendomi affidare alle informazioni biascicanti di qualche zotico ignorante non posso fare altro che ritirarmi, soprattutto a causa dello sguardo di un lanciere assai inquisitorio nei miei confronti. Inizia finalmente la mia avventura, vi sarete chiesti del perché io sia diretto verso delle terre maledette; beh la ragione è che s
[la pagina si interrompe qui, sembra che qualcuno ne abbia strappata la seconda metà]


Capitolo III - Le colline umide
Spoiler:
Immagine

Il mio viaggio mi conduce a ciò che i locali chiamano le colline umide, non fatevi ingannare dal nome; la nomenclatura é molto fuorviante, in realtà... sono altopiani, non colline. Comunque se è un posto terrificante -come dicono - sicuramente ciò che cerco si trova in questo luogo. Cumuli di vermi riempiono il terreno, l'aria è sulfurea, la vegetazione è morta (tranne dei funghi che emettono odori nauseanti che sembrano prosperare) e l'aria gelida. Sembra davvero un posto maledetto ma non vedo traccia di non morti, nebbia o pioggia di sangue. Speriamo che non fossero solo storie per spaventare i visitatori.

Sono passate molte ore di viaggio e si avvicina il crepuscolo ma l'unico pericolo che ho trovato è stato un emu gigante che mi fornirà del cibo per un po'.

Forse è passata un'altra ora e finalmente ho trovato traccia di non-morti. Un furetto assassino! Ok non è molto ma vuol dire che almeno le storie sono vere! Il se
[Il testo risulta macchiato di un liquido rosso. Circa due righe sono coperte da quello che sembra sangue]
e non penso che sarà facile, ma ciò potrebbe portare ad una rivoluzione.

Sono assediato da qualsivoglia animale volante non morto. Questo mi fa ben sperare ma spero di non dover affrontare nulla di più che un'aquila o simile.

Arriva infine la notte dopo ore di marcia forzata, mi addormento su un albero avendo avvistato qui vicino un branco di cinghiali zombi. Un rumore lontano mi sveglia di soprassalto, poggio un piede su un ramo marcio e cado, mi faccio male ma non è nulla di grave;
Spoiler:
Immagine

sembrava il rumore di esseri senzienti, meglio controllare.


Mi scuso come nei primi due "capitoli" per ogni qualsivoglia errore. Purtroppo comunque sembra che i posti proliferanti di non morti siano meno interattivi del previsto, il più che ho trovato sono stati dei cinghiali, spero solo che il gruppo che si è fermato nei paraggi sia formato da banditi, goblin o giù di lì giusto per movimentare la situazione.
10/05/2017, 18:25
Puoi inserire un report di lotta contro un cinghiale non morto?
Playing since 2012, total vanilla only. ASCII lover.

[IMG ]http://i68.tinypic.com65vmtt.jpg[/IMG]

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 registrati, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 32 registrato il 16/10/2013, 1:10

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
 
 


cron